L'arte della precisione

Il tempo è inarrestabile, è come l’acqua, con la mano non riusciamo a trattenerla, ci scorre via tra le dita.
Non possiamo fermare il tempo. Possiamo solo ricordare un attimo, fissarlo, segnarlo sul segnatempo. 15.48 è l’attimo che avrei voluto fermare, trattenere per me.

Unico nel suo genere

Alle ore 15.48 il mio mondo si è fermato. Mi è parso che il tempo non scorresse più, e tutto intorno a me si sfumasse nell’infinito.
Il passato, il presente , il futuro sono fusi in un unico istante: 15.48.
L’istante in cui si è creata la mia macchina del tempo, l’istante da cui è ripartito il mio tempo.
15.48 in ogni suo dettaglio

Specifiche

  • Cassa:Carbonio
  • Resistenza all'acqua:3 ATM
  • Prisma e lenti:Vetro Zaffiro
  • Movimento:Automatico
  • Rubini28 pz.
  • Alternanze:28.800 hz
  • Funzioni:H, M, S, Riserva di ricarica
  • Modulo ore saltanti:Realizzato dal maestro Giuseppe Lama
  • Dimensioni cassa:42 x 15
  • Riserva di carica:42 ore
  • Peso:61 gr

Libretto di istruzioni

Scopri di più
15.48 ore saltanti è una macchina segnatempo realizzata in modo artigianale.
Ogni singolo pezzo è lavorato ed assemblato in Italia.
La cassa in carbonio forgiato ne garantisce un’altissima resistenza e leggerezza.
Il design, ispirato a modelli “Driver” del passato, gli conferisce un aspetto Retro-futurista.
In vetro zaffiro e completamente nudo sulla cassa, il prisma visualizza verticalmente il tempo, scandito dal meccanismo ad ore saltanti ed indicato da una pietra preziosa.
Sul dorso secondi e riserva di carica, il tutto trattato con “Superluminova” per la lettura notturna.

#1548watches